25 febbraio: Manifestazione NO TAV La Valle non si arresta!

Ieri una giornata meravigliosa in Val di Susa. Una grande risposta, a chi vuole criminalizzare tutto il Movimento NO TAV.

Decine di migliaia in corteo da tutta Italia, per difendere i beni comuni, per chiedere l’immediata liberazione degli attivisti arrestati, contro la Tav, contro la mafia e le speculazioni, contro la militarizzazione e la repressione, per il rispetto dell’ambiente, per i diritti e la democrazia.
La Valle che resiste e non si arresta! Liber@ tutt@ subito!

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks