Con la Valle che resiste Siamo tutt@ No Tav!

Questo pomeriggio gli attivisti della Comunità in Resistenza, aderendo all’appello del movimento NO TAV -Blocchiamo tutto, dappertutto-, sono scesi in piazza in solidarietà alla lotta valsusina.

Alcune decine di attivisti hanno presidiato la stazione, successivamente è partito un corteo spontaneo, rallentando il traffico per poi bloccarlo di fronte alla sede del PD, contestato per la sua complicità al progetto della Tav e per le ultime dichiarazioni dei suoi esponenti.

Il corteo è poi tornato alla stazione dove i manifestanti hanno attaccato lo striscione “Con la valle che resiste. Siamo tutti No Tav” e continuando con l’azione comunicativa ai viaggiatori sui binari

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks