Una delegazione empolese in Chiapas

Ancora una volta in Chiapas, ancora una volta AL FIANCO DEGLI ZAPATISTI E DEI LORO MUNICIPI AUTONOMI

Dal1/al 15 agosto si recherà in Chiapas una carovana organizzata da Ya basta e dal coordinamento toscano. Alla carovana parteciperà una delegazione empolese composta da attivisti del coordinamento e dall’assessore del comune di Empoli alla cooperazione internazionale Niccolò Balducci.
il comune di Empoli dal 1998 ha sottoscritto un patto di amicizia con il municipio autonomo di san juan de la libertad, un patto di amicizia che anche dopo 12 anni, si è sempre rinnovato e rafforzato,grazie al lavoro, svolto dagli attivisti del coordinamento,che insieme ai piccoli contributi dell’amministrazione di Empoli e ai ricavati delle varie iniziative svolte al csa intifada/Comunità in resistenza, a Bucine (AR), e in altri territori toscani, hanno sviluppato anno dopo anno diversi progetti.
Il più importante dei progetti realizzati è la costruzione della scuola ad Oventic insieme alla biblioteca.
In questi ultimi anni, come coordinamento ci siamo soffermati sulla problematica della sanità, ed insieme ai rappresentanti del municipio autonomo di San juan stiamo sviluppando la costruzione di un dormitorio adiacente alla clinica.
Come coordinamento, siamo soddisfatti di questi 12 anni di relazioni con le comunità zapatiste, da cui abbiamo imparato, cosa vuol dire praticare la democrazia dal basso e l’autonomia, tutte le volte che andiamo in Chiapas torniamo più ricchi di esperienza e di umanità.
Per seguire la delegazione basta visitare i seguenti siti web
blog del coordinamento toscano e globalproject dove saranno presenti aggiornamenti quotidiani.
SOSTIENI I MUNICIPI AUTONOMI ZAPATISTI
COORDINAMENTO TOSCANO DI SOSTEGNO ALLA LOTTA ZAPATISTA

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks