NON SIAMO NOI I COLPEVOLI!!

NON SIAMO NOI I COLPEVOLI!! comunicato stampa

I contagi salgono e non è andato tutto bene. Hanno convogliato la nostra paura e la nostra rabbia in una guerra tra vicini, tra cittadini, i delatori(“Fate le multe, fate i controlli, Perché tutta questa gente in giro?) C’è un però, un PERO’ grande come una casa… Però la gente non si ammala nei negozi rispettosi del distanziamento e dell’uso della mascherina a differenza dei centri commerciali sempre troppo pieni, al parco o prendendo un cappuccino d’asporto.

Le persone si ammalano nelle fabbriche, sui treni per i pendolari, negli ospedali.Come cazzo potevano pensare che le persone non si potessero contagiare sui treni colmi, sui mezzi pubblici? Come non hanno potuto pensare in 8 mesi a luoghi da dedicare alle persone infette se i contagi fossero risaliti?

Esattamente come durante la prima ondata stanno portando i malati nelle cliniche private e nelle RSA mischiandoli con persone già debilitate per età o altre patologie. In luoghi che non sono pensati per contenere un virus con il ricircolo dell’aria in comune.E mentre noi stiamo qui a spiarci facendo le pulci al vecchietto che va in farmacia, o i ragazzi che escono di casa dopo 5 ore al giorno di DAD, lo Stato e le Regioni (tutte) ci fanno credere con toni paternalistici riuscendo pure a convincerci che i colpevoli siamo noi.invece come abbiamo sempre detto dall’inizio della Pandemia il problema è il modello di sviluppo!!, qualcuno ci risponde che oramai non c’è più tempo !!! invece ora è il tempo di cambiare , le politiche sanitarie, promuovere politiche sociali per sostenere le persone in difficoltà, ORA È IL TEMPO DI CAMBIARE TUTTO.

1 Nello stato di emergenza TUTTE le utenze vanno bloccate.

2 Lo Stato DEVE tutelare i cittadini per continuare a vivere e non mi parlate del debito pubblico.

3 Tutti abbiamo diritto alla tutela della nostra salute. L’ ASL perché non ATTIVA il “vecchio” ospedale di viale Boccaccio ristrutturato?? Perché non assume altro personale invece di massacrare quello attuale?? Le strutture di Fucecchio, San Miniato e Castelfiorentino facendo un ulteriore Pronto Soccorso??

4 BASTA appaltare servizi del Comune a basso costo a ditte private e cooperative che trattano le persone come schiavi.

5 Si è parlato tanto di Liste Ecologiste da parte del Comune solo in campagna elettorale, solo per prendere contributi regionali o non so cosa… per la piantumazione di nuovi alberi, tagliando ” i vecchi” SENZA AVER MAI FATTO UNA MANUTENZIONE. Tagli alberi secolari, si alza la Co2, più inquinamento, più i polmoni si ammalano…

6 Un paese si gestisce stando vicino alle persone che lo vivono, uscendo in strada nei quartieri più problematici dove ancora oggi si vende eroina, ascoltando le difficoltà, i disagi…RISPONDENDO ad i cittadini.Non stando su una sedia dietro una scrivania a dettare sentenze o passeggiare SOLO nelle 4 strade in voga del centro (fino a metà.) Non mettendo telecamere.

COMUNITA’ IN RESISTENZA/CSA INTIFADA

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks